28 Settembre 2019

Non a Voce Sola: Al mercato della felicità (giugno-settembre 2019)


Macerata, Palazzo Conventati. È al via la decima edizione di Non a Voce Sola, l’originale festival al femminile nato e cresciuto in terra marchigiana. La Rassegna con cadenza annuale e itinerante coinvolge 12 Comuni e tutte le province marchigiane da Pesaro ad Ascoli Piceno, e prevede anche quest’anno 12 appuntamenti e una trentina di ospiti, tra giugno e settembre. L’idea è di creare uno spazio franco di discussione su concetti come identità, desiderio, potere, genere, sesso, felicità, libertà, tutto al vaglio del principio della differenza. E di riannodare i rapporti fra generazioni di donne, accogliere l’eredità di coloro che sono state le colonne del movimento delle donne. Sarà Luisa Muraro, la filosofa che più di ogni altra ha determinato il percorso della rassegna, ad aprire sabato 29 giugno alle ore 18 questa edizione di Non a Voce Sola con una lectio dal titolo Al mercato della felicità esarà la scrittrice Lucia Tancredi a introdurre l’ospite, come dieci anni or sono. Sulla scia di Luisa Muraro è stato scelto il fil rouge dell’intera manifestazione, promossa dall’Associazione AnteLitteram e sostenuta da molti enti pubblici e privati: Al mercato della felicità, una ennesima sfida a riaffermare l’importanza del desiderio nella vita di ogni donna e uomo sulla terra. Per il programma e altre informazioni, https://www.nonavocesola.it

Print Friendly, PDF & Email