27 Marzo 2010
L'Attacco

Incontro con Alba Sasso, a Foggia

Katia Ricci
In questa settimana due notizie che vengono dalla scuola si sono imposte drammaticamente. Notizie che causano dolore e indignazione: un ragazzo di 18 anni si è suicidato, gettandosi nella tromba delle scale dell’Istituto tecnico industriale di Cerignola. Certo non è colpa della scuola, ma è segno di un profondo disagio. Come ci si può accorgere dei segni di sofferenza di un ragazzo in un’aula sovraffollata? >

23 Marzo 2010
Metro

Razzismo

Luisa Muraro
Razzismo, da sempre una parola sbagliata, dopo il nazismo è diventata terribilmente pesante. Però noto che in Italia ci siamo messi a usarla con molta facilità e che l’antirazzismo è una bandiera che tutti vogliono sventolare, a destra e a sinistra. Domando: è quello il problema che abbiamo? Sarà questa la sua soluzione? >

12 Marzo 2010
il Quotidiano della Calabria

Anna Maria Scarfò a “Chi l’ha visto”

Franca Fortunato

Nell’ascoltare il racconto di Anna Maria Scarfò alla trasmissione “Chi l’ha visto?”, ho sentito un grande dolore e una grande gioia. Dolore per quella violenza sul suo corpo e per una comunità di donne che non ha saputo o voluto aiutarla.

>

4 Marzo 2010
l'Unità

Quel che possiamo fare

Stefano Rossetti
Nell’oceano di balle governative sulla scuola, che molti giornali diffondono, «l’Unità» spicca per la serietà delle fonti e delle testimonianze. Vorrei aggiungere ad esse quest’ordine del giorno, che il Collegio Docenti dellamiascuola, il Liceo Curie di Pinerolo ha approvato il 23 febbraio, quasi all’unanimità ( 2 voti contrari su 80, nessun astenuto ). >

1 Marzo 2010

Essere parte amante

Flora Crescini

Quando ho una sera libera, mi piace andare in piazza del Duomo, per due ragioni: la libreria Feltrinelli è aperta sino alle ore 23 e il Duomo di sera è bellissimo.
Osservo la gente che, come me, passeggia, il clown sui pattini a rotelle, il tenore che canta O sole mio… Ci sono molti bar in piazza e in galleria, ma, poiché fanno prezzi alti, molte persone siedono sui gradini della cattedrale. >

1 Marzo 2010

“No, io non sono razzista, ma…”

Valeria Andreoli

I “No, io non sono razzista, ma quelli lì proprio non li voglio”. Lo pensavano tutti l’anno scorso nel quartiere Forlanini, una piccola area della periferia milanese stretta tra la tangenziale est e il cavalcavia ferroviario. Perché l’anno scorso al Forlanini è arrivato il Male. >

1 Marzo 2010

“Quando me ne sono andata tutto è tornato com’era”

Teresa Pansera
Il mio pensiero parte da circa sei anni fa quando, tornata a Milano dopo quindici anni vissuti sull’isola d’Elba, riprendo possesso dei miei 30 mq. tra l’inizio di via Padova e viale Monza e ci vado a vivere con mia figlia adolescente. >

1 Marzo 2010

Bilanci in rosso e finanziamenti clienterali?

Paola e Marina
Direttrici amministrative di scuole pubbliche

Stiamo assistendo a un dissennato disegno di progressiva demolizione della scuola pubblica.
Il governo taglia i finanziamenti alla scuola pubblica, mentre assistiamo ogni giorno al moltiplicarsi di episodi di corruzione e sperpero del danaro pubblico, sperpero che viene effettuato anche dal ministero dell’ istruzione, con il lancio di piccoli progetti imposti e non necessari (cui le scuole ricorrono per ottenere briciole di finanziamento in più), con corposi progetti di formazione del tutto inutili, con il finanziamento mai lesinato alla scuola privata. >