1 luglio 1994
Via Dogana n. 17/18

Sindacato. Le orecchie sono importanti

Orella Savoldi FILTEA di Brescia

Le firme delle intese sindacato – governo – imprenditori, quella dell’anno scorso e quella di due anni fa, avevano suscitato molta opposizione. >

1 aprile 1994
Via Dogana n. 14/15

Giacca fallata

Mafi Acerbis delegata della Santi Confezioni di Brescia e Oriella Savoldi sindacalista Filtea di Brescia

Alla Santi, dove lavora Mafi, esiste (ed è molto ben _pagato) il quality man che, 15 secondo l’azienda, garantisce la qualità della giacca. >

28 gennaio 1994
Via Dogana n. 14/15

Lavorare bene, lavorare tutte

Giovanna Giorgetti della Segreteria regionale Filtea Lombardia

Le donne sono portate a mettere tanta cura e qualità nel lavoro che svolgono, anche in quello costrittivo delle fabbriche; lo osserviamo nella nostra pratica quotidiana di relazione con lavoratrici e delegate. >

1 dicembre 1993
Via Dogana n. 13

Ritratto di operaie con psicologa

Nedda Bonaretti

Negli ultimi due anni ho avuto modo di vivere un’esperienza con alcune centinaia di donne operaie appartenenti a grandi aziende milanesi. >

30 novembre 1993
Via Dogana n. 13

“Mi affidavo piú agli studi sulle donne…”

Gabriella Garatti Villasanta (Milano)

Leggendo “Politiche femminili: il capitale le fa meglio” la prima cosa che ho pensato è che l’articolo dà per scontato che non siano state le donne della delegazione sindacale a richiedere l’autogoverno dell’orario, magari in cambio di un maggiore utilizzo degli impianti o una riduzione dei tempi di produzione. >

30 novembre 1993
Via Dogana n. 13

Lavori sociali: valorizzare, ma cosa?

Marisa Guarnieri, MilanoCarissima Clara, vorrei ritornare sulla questione del lavoro di cura e dello Stato sociale.
Le mie valutazioni si basano sull’esperienza che da molti anni vivo nella progettazione e poi nella realizzazione della Casa di Accoglienza delle donne maltrattate di Milano. >

30 novembre 1993
Via Dogana n. 13

Dal cuore della burocrazia

Lele Galbiati Barlassina (Milano)

Clara Jourdan nell’articolo “Donne e aborigeni contro i burosauri” (Via Dogana n. 12) lancia una sfida allettantissima: la pratica dell’illegalità responsabile. Questa pratica consiste nell’agire per un bene comune che, invece di essere qualificato dalle regole, richiede autorità, responsabilità, obiettivi stabiliti dalla ragione. >

30 settembre 1993
Via Dogana n. 12

Politiche femminili: il capitale le fa meglio

Luisa Muraro

Il giorno 19 giugno di quest’anno (1993 n.d.r.) la giornalista Antonella Baccaro ha conquistato la prima pagina del Corriere della sera con la notizia di un accordo sindacato-azienda che interessa la Zanussi (elettrodomestici) di Susegana (Treviso). >

Pagina 4 di 6« Prima...23456