19 Gennaio 2019 ore 18.00

La Quarta Vetrina – Stagione 2018-2019

  Prosegue il ciclo curato da Francesca Pasini. Artiste contemporanee raccontano la loro relazione con l’arte, i libri, le donne, i pensieri. Alessandra Caccia presenta una composizione fotografica in cui racconta il tempo della malattia e lo sconfinamento dell’arte e … >

12 Gennaio 2019 ore 18.00

Una storia da teatro

Sonia Bergamasco attrice, regista e musicista, in conversazione con Liliana Rampello presenta L’uomo seme di Violette Ailhaud (Playground 2014). Il testo, in forma di “racconto di scena” da lei ideato, diretto e interpretato, sarà al Teatro Parenti dal 26/2 al 3/3 2019. Siamo … >

19 Dicembre 2018 ore 18.30

La radice quadrata della vita

  La relazione è una delle protagoniste del romanzo di Lorella Carimali (Rizzoli 2018): relazione tra donne di generazioni diverse, tra docenti, studenti e studentesse, tra padre e figlia, tra madre e figlia, tra donne e uomini di culture diverse. … >

16 Dicembre 2018 ore 14.00 - 20.00

Al Mercatino delle Meraviglie

Troverete deliziosi regali, oggetti speciali realizzati da donne che hanno a cuore le altre donne e il mondo. Borse, zaini, astucci fatti a Lesbo con i giubbotti salvagente abbandonati dalle persone migranti; abiti, accessori, oggetti d’arredo prodotti dalle donne dell’Atelier … >

15 Dicembre 2018 ore 18.00

Festeggiamo il nome e l’opera di Bibi Tomasi

  Il Paese di calce, nuova edizione del romanzo di Bibi Tomasi (Ed. Il Dito e la Luna 2018), già pubblicato da Pratiche Editrice nel 1999. In un linguaggio affinato dalle molte riscritture, Bibi racconta una storia cruciale della sua … >

12 Dicembre 2018 ore 18.30

La Quarta Vetrina – Stagione 2018-2019

  Prosegue il ciclo curato da Francesca Pasini. Artiste contemporanee raccontano la loro relazione con l’arte, i libri, le donne, i pensieri. Annie Ratti per la sua vetrina Soggetto imprevisto, una citazione da “Sputiamo su Hegel” di Carla Lonzi, realizza una parete multicolore … >

11 Dicembre 2018 ore 18.30

Lotte politiche, storia e desiderio

  Voci inseguite, ascoltate e riascoltate, di donne che tra il ‘43 e il ’47 hanno occupato le terre in Sicilia: mosse da un desiderio sproporzionato inventarono pratiche che creavano scompiglio. Non erano femministe, ma agivano come femministe. Gisella Modica, … >