28 Giugno 2013

Gnanca na busia

Care amiche,
perdonatemi se scelgo voi due per condividere l’emozione che ho provato nel vedere segnalato sul sito La nostra vetrina il libro di Clelia Marchi, ora pubblicato da Il Saggiatore, col titolo Il tuo nome sulla neve – Gnanca na busia.

>

26 Giugno 2013
femminileplurale.wordpress.com/

Autorità, Luisa Muraro

di Ilaria Durigon

Più che una definizione dell’autorità, ciò che si troverà nel nuovo libro di Luisa Muraro (Autorità, Rosenberg & Sellier 2013) è una spinta a interrogarsi su di essa.

>

9 Giugno 2013
Repubblica

Torna la visionaria amata da Manganelli

“La morte del padre”, il romanzo di esordio nel ’78 di Alice Ceresa.

Una famiglia borghese è alle prese con qualcosa d’ingestibile come la sepoltura di un patriarca. Quattro gli attori, madre, figlio, figlia maggiore e figlia minore (il personaggio autobiografico dell’autrice). Sette le sezioni, che esaminano il modo in cui ciascuno di loro vive la scomparsa del capofamiglia. Così, nell’introdurre La morte del padre di Alice Ceresa (et al./edizioni), Patrizia Zappa Mulas descrive la “radiografia poetica” di un funerale degno delle figure maciullate di Bacon.

>

28 Maggio 2013
donnedellarealta.wordpress.com

“Le parole vogliono che diventiamo incoscienti”

di Virginia Woolf
Sono le parole le vere colpevoli. Sono tra le cose più indisciplinate, più libere, più irresponsabili e più riluttanti a lasciarsi insegnare.

>

19 Maggio 2013

I libri delle altre. B. Pitzorno & A.S. Byatt

Un viaggio nella letteratura di Antonia Byatt, una riflessione sui suoi romanzi, momenti di confronto e discussione hanno avuto luogo sabato 20 aprile alla Libreria delle donne di Milano. Bianca Piztorno, che ha condotto l’incontro, ha parlato della sua lettura di Antonia Byatt.

>

19 Maggio 2013
www.noidonne.org

Il no di Franca Viola

Niente ci fu, di Beatrice Monroy, è una storia siciliana avvenuta nel 1965. La protagonista è Franca Viola, diciassettene, rapita e violentata che disse no al matrimonio riparatore di Mirella Mascellino     Niente ci fu, di Beatrice Monroy, è … >

17 Maggio 2013

Tre donne intorno al cor mi son venute.

di Liliana Rampello

Nota al libro di Nadia Fusini, Hannah e le altre, Einaudi 2013, pp.160

Questa è un semplice, breve nota che segnala un libro che ho letto in questi giorni con vera emozione.

Non entro nei contenuti, nei numerosi temi e problemi che si sollevano più densi o più leggeri e che meritano un’attenzione più lunga di queste righe, ma voglio raccontarvi alcuni motivi di una lettura che suggerisce molti pensieri, riflessioni, rilanci perché nasce da molti pensieri, riflessioni, rilanci.

>