9 Giugno 2017

Chi sono io per giudicare i gay?

di Luisa Muraro
Sono d’accordo con il messaggio Ai Pride firmato da Francesca Izzo, Aurelio Mancuso e altre/i, tranne che in un punto, dove si dice: “non è stato finora possibile un reale dibattito culturale”. >

7 Giugno 2017

Cohousing e beghinaggi in Germania

di Milena Garavaglia
La Germania è antesignana nel progettare coabitazioni in Cohousing che soddisfano i bisogni abitativi delle differenti fasce di popolazione. >

2 Giugno 2017

Un ricordo di Shara Ponti

di Marirì Martinengo
Care amiche, vorrei che sul sito apparisse un ricordo di Shara Ponti – mia amica da lunga data e molto vicina alla politica della differenza – morta una decina di giorni fa. >

1 Giugno 2017

L’impersonale sessuato e la politica

di Umberto Varischio
Nel “laboratorio politico” rappresentato dall’annuale incontro di Torreglia anche quest’anno, come in tutte le scorse edizioni, la politica è al primo posto. Si tratta di una scelta, meditata da chi l’incontro organizza o collabora a organizzarlo, che è strettamente legata alle loro pratiche e alle loro riflessioni. >

25 Maggio 2017

Nel «femminismo punitivo» posso rientrare anch’io

di Massimo Lizzi
È nato un nuovo equivoco: il «femminismo punitivo». Con il quale si valuta in modo sprezzante quella parte del movimento delle donne che propone di sanzionare i clienti della prostituzione o di vietare l’utero in affitto. Tali proposte sarebbero in continuità o presterebbero il fianco al «populismo penale»: una strategia del consenso, che inasprisce le pene, introduce nuovi reati, limita le libertà individuali, in nome di decoro, ordine pubblico, sicurezza. >

19 Maggio 2017

Lettera DI una professoressa

di Vita Cosentino
A volte uno spettacolo teatrale può essere un modo, forse migliore di altri, per porre una questione e discuterne pubblicamente >