11 Gennaio 2019
27esimaora

Poeti, ma ladri

di Paolo Di Stefano
La pubblicazione delle lettere di Caterina Vassalini a Salvatore Quasimodo da parte della studiosa Elena Villanova (Nell’ombra del poeta, Carocci editore) accresce il numero delle donne che si sono messe al servizio degli scrittori rimanendo del tutto (o quasi) relegate nell’ombra. >

8 Gennaio 2019
Casablanca

Da Lina Merlin a Rachel Moran

di Franca Fortunato
A sessant’anni di distanza dalla legge della senatrice socialista Lina Merlin, che ha messo fine ai bordelli di Stato e alla regolamentazione della prostituzione, un’altra donna, Rachel Moran, irlandese, sopravvissuta alla prostituzione ne ha reso possibile la sua fine. >

22 Dicembre 2018
Nawaat

Lettera di una femminista tunisina, trentenne, precaria e disperata

di Rim Ben Fraj
Spiacente, signor Presidente, ma non condivido l’entusiasmo suscitato dal disegno di legge sulla parità di genere nel diritto ereditario. Lavoro tanto, ma senza alcuno stipendio, senza protezione sociale, senza assicurazione sanitaria, e non verso contributi pensionistici. >

17 Dicembre 2018

L’emendamento contro la maternità surrogata non passa per un errore ma ha la maggioranza

di Francesco Carboni
Ti contatto come Responsabile per l’attività di Advocacy degli uffici europei della World Youth Alliance (WYA), un’organizzazione che opera a livello mondiale con più di un milione di giovani membri, di cui ben 300.000 in Europa. Da anni ci occupiamo della difesa della Dignità umana nel contesto delle Nazioni Unite, delle Istituzioni Europee, del Consiglio d’Europa, e di altre organizzazioni internazionali. >

6 Dicembre 2018
Linkiesta

I soldi contro la violenza alle donne? Vanno a cantanti, rugbisti e calciatori

di Lidia Baratta
Mentre i centri antiviolenza arrancano, associazioni e onlus si sono buttate nella difesa delle donne vittime di violenza. Basta guardare gli 11,7 milioni distribuiti dal Dipartimento Pari opportunità tra società sportive, comuni, enti religiosi e agenzie di comunicazione. >

6 Dicembre 2018
Liberation

Una Bibbia delle donne

Stufe di veder usare la Bibbia per legittimare la “sottomissione delle donne”, una ventina di teologhe protestanti e cattoliche, proveniente da diversi paesi europei e africani e dal Québec, si sono associate per pubblicare una lettura femminista della Bibbia. >

28 Novembre 2018

La fobìa della critica

Centro di documentazione La Piralide
Il libro di Daniela Danna “La piccola principe” e la scelta di presentarlo nel nostro spazio di documentazione “La Piralide” sono stati attaccati come transfobici. Ma cosa dice di così sconvolgente questo libro?
>