22 Marzo 2013
www.cdbitalia.it

Papa riformatore – Papa problematico

di Mira Furlani

Certamente Francesco non sarà un Papa curiale. Nel suo primo saluto alla folla presente in San Pietro si è rivolto a tutti gli uomini e le donne di buona volontà, non ha parlato di credenti e non credenti, vecchia espressione di una cultura neutra maschile che proprio la pratica politica delle donne ha messo in crisi. Anche il nome Francesco è di buon auspicio, così come il suo linguaggio, per nulla “semplice”, bensì fortemente programmatico.

>

11 Marzo 2013
http://lindiceonline.com/?view=featured

Agatha Christie e le altre

di Chiara Prezzavento

Gli anni d’oro della produzione giallistica femminile

Tra il 1890 e il 1904, l’Inghilterra conobbe uno specifico genere di fertilità: in quella decade e mezza nacquero ben sei future gialliste: le quattro Queens of Crime e due, chiamiamole così, gentildonne soprannumerarie alla corte del giallo inglese classico.

 

senzaerroridistumpa.myblog.it

www.chiaraprezzavento.com

@laClarina


>

10 Marzo 2013
www.noidonne.org

Anna Politkòvskaja, il processo e il primo colpevole.

Il 7 ottobre 2006 (giorno del compleanno di Putin, nuovo zar, come lo
chiamano i movimenti di opposizione in Russia) fu assassinata,
nell’androne di casa sua, la giornalista Anna Politkovskaja.

>

16 Febbraio 2013
http://beta.macao.mi.it

Macao incontra Via Dogana

di Pasqua Teora

Sporgendomi da Macao, l’ex macello di Milano
In questo palazzo un tempo si uccidevano, si macellavano e si vendevano animali. In questo tempo nuovo si vive e si lavora insieme sezionando e decostruendo le modalità del lavorare per poter creare insieme un’alternativa al pensiero e alle pratiche manageriali: alternative in azione e sperimentazione che si basano sulla cooperazione, lo scambio in presenza e sul mutualismo in alternativa al modello neoliberista che invece impone individualismo, corporativismo e insensata concorrenzialità.

>

3 Febbraio 2013
DeA donne e altri

Dove sono gli uomini, e cosa vogliono?

Alberto Leiss

Se il 10 per cento degli uomini inglesi – deposto il sigaro e il bicchierino di brandy da godersi esclusivamente con gli amici al club – si ritirano a casa per accudire i figli mentre le mogli fanno carriera

>

28 Gennaio 2013

Solo donne e bambini a Ravensbrück

Claudia Piccinelli
Ravensbrück. Significa “ponte dei corvi”. Città concentrazionaria nazista per sole donne e bambini, ospitò il maggior numero di deportate politiche italiane. 132.000 deportate – 92.000 morte.

>