15 Novembre 2016
il manifesto

Differenza, Libertà, Maschilismo

Alberto Leiss | La candidata democratica ha preso più voti del suo avversario, ma resta il fatto che le battutacce sessiste del magnate (e le tante denunce di molestie) non hanno frenato il suo consenso. >

9 Novembre 2016
il manifesto

Quei flussi di dati che inchiodano le vite alla piatta monotonia

di Teresa Numerico | CODICI APERTI. I Big Data rafforzano diseguaglianze e discriminazioni. Le analisi delle filosofe Cathy O’Neil e Wendy Chun. Il video della ragazza postato in Rete è l’inizio di una valanga di insulti che la portano a suicidarsi. Una matematica scopre che le sue formule fanno cacciare donne e uomini dalle loro case >

1 Novembre 2016
L'Espresso

Alla luce di Tina Anselmi

di Adriano Botta | Non fu solo la prima donna a diventare ministro, ma soprattutto una grande artefice del welfare italiano. Cercò di fare luce sula P2 e anche per questo poi fu emarginata. Aveva tutte le doti per diventare presidente, ma quando ci fu la possibilità il centrosinistra non ebbe il coraggio di mandarla al Quirinale e le preferì Napolitano >

29 Ottobre 2016
Letterate Magazine

La lingua e i suoni. Un ricordo di Jolanda Insana

di Gabriella Musetti | Nata a Messina nel 1937 è mancata a Roma, dove abitava da molti anni, il 27 ottobre 2016. Mi piace ricordare Jolanda Insana attraverso alcune immagini e incontri. L’ho conosciuta nel 2004 a Ferrara, al V Convegno Nazionale SIL “Leggere e scrivere per cambiare il mondo” (26-27 marzo), curato da Monica Farnetti. >

23 Ottobre 2016
Gazzetta del Mezzogiorno

Madri catapulta

di Antonia Chiara Scardicchio | Ne conosco molte che non hanno mai partorito. È di queste madri che sento il bisogno di scrivere, proprio adesso che il Fertility Day è fragorosamente trascorso. >

18 Ottobre 2016
Quotidiano del Sud

Abbandonare la strada dell’utero in affitto

di Franca Fortunato | L’EUROPA, nei giorni scorsi, per la terza volta ha detto “no” all’utero in affitto, detto anche maternità surrogata o Gpa (gestazione per altri), respingendo il Rapporto della senatrice dei verdi Petra De Sutter. >

17 Ottobre 2016
27esimaora

L’anno zero di una presa di coscienza maschile

Sul palcoscenico delle elezioni presidenziali americane Donald Trump e Hillary Clinton mettono in scena, in una sorta di epica rappresentazione che alterna toni da tragedia e da farsa, la rinegoziazione in corso nella cultura contemporanea del rapporto uomo-donna. Da un lato Trump, lo spaccone, emblema del maschio che continua a giocare la classica accoppiata potere-sesso. >

Pagina 31 di 90« Prima...1020...2930313233...405060...Ultima »