20 Marzo 2013
il manifesto

La guerra che non è mai finita

di Giuliana Sgrena

Tutto lasciava presagire l’arrivo della catastrofe. La partenza degli osservatori Onu, l’abbandono di molti giornalisti su pressione delle ambasciate occidentali o per i timori causati dal paventato uso di armi chimiche da parte di Saddam (e invece sarebbero stati gli americani a usare il fosforo bianco contro la popolazione di Falluja).

>

19 Marzo 2013
Metro

Tra l’autorità e il potere…

di Luisa Muraro

Non occorre essere cattolici per ammirare quei signori vestiti di rosso che recentemente a Roma hanno eletto il papa. Conoscono il potere e molti di loro lo amano, ma quando viene il momento sanno che l’autorità vale di più: si sono confrontati tra loro ma non hanno eletto il più competitivo, hanno preferito uno che sapeva perdere e gli hanno dato l’autorità necessaria.

>

15 Marzo 2013
Sette

La prova del patibolo

di Gian Antonio Stella

Marie Gouze scrisse La dichiarazione dei diritti della donna e finì sulla ghigliottina del terrore accusata di “non stare al proprio posto”. Le parlamentari di oggi le devono molto.

>

14 Marzo 2013
Corriere della Sera, La ventisettesima ora

Il femminismo non è un jolly da usare quando fa comodo

di Lia Cigarini e Giordana Masotto
Non ci fa piacere veder ciancicare la parola femminismo. Questa è l’impressione che ci ha fatto l’infelice intervento di Valeria Fedeli, giustamente criticato da Lea Melandri. Nutriamo il massimo rispetto per le biografie personali di donne che hanno passione politica e si mettono in gioco. Ma, proprio per questo, ci pare imprescindibile, in questa fase delicata e ricca di trasformazioni, non sottrarsi a un confronto serrato.

>

8 Marzo 2013
il manifesto

Sextremist.

Intervista all’ucraina Inna Shevchenko: oggi si lotta «Sextremist»

di Elena Caruso.

«Femen, i nostri corpi nudi non a disposizione»

Inna Shevchenko, 22 anni, ucraina, è uno dei volti più noti delle Femen. L’abbiamo vista in azione il 24 febbraio a Milano, contro l’ex premier Silvio Berlusconi che votava al seggio.

>

8 Marzo 2013
il manifesto

«Atlantis», dove resistere è cambiare

di E. Ma.

Il documentario sulla Tacconi sud e la «Fabbrica che pensa»

Resistere per cambiare e cambiare per resistere. Due vite, due rotte diverse, un orizzonte comune. Sono come due fiori nel deserto italiano prodotto dalla crisi economica, Rosa e Margherita.

>

4 Marzo 2013
Il Quotidiano della Calabria

8 Marzo celebrazione del narcisismo maschile?

Anna Di Salvo, Katia Ricci, Anna Potito, Franca Fortunato, Lina ScalzoSiamo donne di diverse città, legate da relazioni personali e politiche e facciamo parte della rete delle Città Vicine che riunisce donne e uomini di associazioni, singole e singoli di … >

1 Marzo 2013
il manifesto

Il black power di Rosa Parks. Altro che Lincoln.

di Alessandro Portelli
A cento anni dalla nascita dell’eroina african-american Tra Mito e Storia. Fu protagonista e non vittima. Stufa di essere stufa, proprio come gli schiavi….

>