7 Novembre 2012
la Repubblica

Il capo è donna

Cinzia Sasso

La signora con i pantaloni a sigaretta, un eccentrico cappottino a pois e un paio di stringate nere che sembrano proprio le scarpe di un uomo, saluta con un sorriso radioso e poi sparisce nell’ascensore del palazzo di Renzo Piano, là dove Price Waterhouse Coopers ha la sua sede a Milano >

6 Novembre 2012
il manifesto

Femministe gitane, Il Manifesto

Caterina Rea “Siamo state zitte per troppo tempo, ora vogliamo essere il motore del cambiamento”. Dalla Spagna all’America latina, crescono i movimenti di donne rom. Che dimostrano la forte vitalità di un popolo vittima di pregiudizi e razzismo.

>

5 Novembre 2012
l'Unità

Baker, la draghessa di Firefox in cerca della libertà sul web

Giuseppe Rizzo Chioma fulva mezza rasata, occhialino professorale e sorriso con fossette laterali, la Draghessa di internet è lei. Ama farsi fotografare con rettili o volpi sulla spalla e farsi chiamare «Lizard wrangling», titolo del suo blog, cioè «lucertola dispettosa»

>

2 Novembre 2012
il manifesto

Il bene comune e l’alternativa al capitalismo

Giovanna Ricoveri Per evitare che tutto finisca in un calderone indefinito, dobbiamo distinguere e dare priorità alle risorse naturali, decisive per la sopravvivenza dell’umanità

>

2 Novembre 2012
Il Quotidiano della Calabria

La Signora del Monte

Franca Fortunato “La Signora del Monte. Vecchie storie a Monforte d’Alba”, è il titolo dell’ultimo libro di Marirì Martinengo, in cui l’autrice, femminista storica del pensiero della differenza, porta a compimento la strada da lei aperta di un “fare storia” femminile che rivoluziona la storiografia tradizionale che, in nome di una “falsa oggettività”, ha permesso che la storia diventasse «una disciplina arida, mutilata delle relazioni, dei sentimenti, dell’emotività, aspetti ritenuti di pertinenza esclusiva del romanzo».

>

1 Novembre 2012
la Repubblica

Aulenti, archistar “artigianale” mai travolta dalle mode

Francesco Erbani Gae Aulenti, morta oggi a Milano 1 poco prima di compiere gli 85 anni, era un personaggio popolare sulla scena dell’architettura italiana ed europea, ma non ha mai partecipato allo star system. È stata un’architetta che si è misurata con le mode, ma senza farsene travolgere, conservando un’attitudine artigianale.

>

10 Luglio 2011
il manifesto

Nessuno tocchi Ofelia

Nel rapporto sessuale, anche a pagamento, può esserci violenza. Screditare la vittima è la tattica difensiva dei processi per stupro >