17 Marzo 2014

Segni che giocano nello spazio

Pubblicato in Letterate Magazine, Lm Home, Ritratti Segni che giocano nello spazio di Mariella Pasinati Voleva essere “contemporanea della propria epoca e scoprire cosa significa”: è quanto Carla Accardi (1924-2014) scomparsa il 23 febbraio a Roma, aveva raccontato ad Hans … >

17 Marzo 2014

“FIGURIAMOCI, visioni oltre il mito”

Inaugurazione sabatto 8 Marzo 2014 “FIGURIAMOCI, visioni oltre il mito”  Museo archeologico nazionale di Paestum l’8 e il 9 marzo dalle 10,30 alle 19,00 con Morena Luciani Russo, Pina Nuzzo Cristina  Lucchi Vuolo, Francesca Thiery. https://www.facebook.com/pages/Progetto-Conflitto/525224780908540?ref=hl   Tra arte e … >

12 Marzo 2014

Mostra Mariangela Rossi

sabato 22 marzo 2014 ore 17.00   Galleria d’Arte “La Colomba” Via al Lido 9, Lugano   visita guidata alla mostra Mariangela Rossi L’essenzialità della forma una parabola artistica forte, eccentrica, solitaria Mariangela Rossi L’essenzialità della forma con Piero del Giudice, … >

8 Marzo 2014
Alias

I segreti di Tina Modotti

di Giancarlo Bocchi
Biografie eccentriche. L’ultima parte della sua vita è la più misteriosa. Alcuni documenti inediti sulla fotografa e agitatrice politica che attraversò Hollywood,  il Messico, Mosca.

>

3 Marzo 2014

Lea Vergine:” Io, signora dell’arte,mi sento una derelitta…

da “La Repubblica” del 2 Lea Vergine: “Io, signora dell’arte, mi sento una derelitta in questo mondo dominato dal mercato” La critica e curatrice si racconta insieme ad amori, pittori e colleghi di ANTONIO GNOLI Sembra di attraversare una nuvola … >

14 Febbraio 2014

Presentazione del libro di Corrado Levi

SOGGETTIVITÀ OPERE LUOGHI
et al. /edizioni 2013
Per questa breve riflessione sono partita dall’ultima frase del libro di Corrado Levi, e l’ho sfogliato un’altra volta al contrario: «… Con questi incroci di sensazioni mi pongo la duplice domanda: si può ricercare un senso della propria vita o va considerata per episodi, per parti…»

>

31 Gennaio 2014
il Manifesto

Il linguaggio rimosso

di Giovanna Zapperi
Femminismi. In due libri, un’analisi sulla creatività femminile degli anni Settanta, sfatando il luogo comune che una prospettiva di genere, nelle arti visive, non sia mai esistita in Italia

>