8 giugno 2018

Dialoghi d’Arte – Marina Ballo Charmet e Marta Dell’Angelo

Sabato 9 giugno ore 21,30
Chiesa San Francesco a NoliMarina Ballo Charmet Le ore blu – installazione

Marta dell’Angelo Collage Vivant – installazione con Francesca Pasini – dialogo // talk

DIALOGHI D’ARTE 2018,
3° festival d’arte contemporanea:
venerdì, sabato e domenica a NOLI

Venerdì 8 giugno, alle 12.00, apre la terza edizione del festival: tre giorni intensi di dialoghi, installazioni, performance, per interrogarsi sul rapporto tra arte e spettatore. Un’occasione imperdibile per apprezzare in modo diverso il piccolo borgo ligure di Noli, tra antiche torri, piccole piazze e il mare.

Guarda chi dialogherà con noi. Ecco il programma completo – clicca qui

Vi aspettiamo!

Marina Ballo Charmet in Le ore blu lavora sul passaggio dalla notte all’alba. Il buio iniziale è interrotto da minimi bagliori: è il riflesso delle onde che si accavallano. È l’enigma della luce che esiste anche quando è buio. Lo sciabordio della laguna si arricchisce di rumori, fino al canto dei gabbiani, che annunciano il sorgere del sole. L’acqua raggiunge “la luce blu”, cioè il punto di intersezione tra la notte e l’alba. È un colore transitorio che si vede solo in quel momento.

Marta Dell’Angelo in Collage Vivant sospende con un filo di nylon all’interno della Chiesa di San Francesco le sagome dipinte delle braccia di persone diverse. Il movimento dell’aria imprime loro continui spostamenti: si sfiorano, si abbracciano, si sovrappongono, diventano vivi in quanto non essendo separabili dallo sguardo di chi li osserva, entrano nella sincronicità tra gesto e mente, che ci provoca nel capire chi abbiamo davanti

Print Friendly, PDF & Email