1 settembre 2000

Programma settembre

Libreria delle donne – Circolo della rosa

Via Pietro Calvi, 29 – 20129 Milano

Tel.0270006265

info@libreriadelledonne.it www.libreriadelledonne.it

 

SETTEMBRE 2018

 

Care e cari, riprende l’attività del Circolo della rosa. Vi ricordiamo le prime iniziative in programma. Vi preghiamo di prestare attenzione agli orari che variano a seconda delle singole iniziative. I Fuori-programma verranno tempestivamente pubblicati sul sito e comunicati a voi direttamente con la posta elettronica. Se desiderate ricevere il programma, se cambiate indirizzo o volete indicarcene di nuovi, scrivete a info@libreriadelledonne.it.

 

Vi aspettiamo

 

i primi appuntamenti di SETTEMBRE

 

 

sabato 8 settembre, ore 18.00

 

Rileggendo Grazia Deledda. Giulia Bossi, giovane insegnante di Lettere con la passione per le scrittrici del Novecento, ha proposto ai suoi studenti e studentesse la lettura di Grazia Deledda, prima autrice italiana ad aver vinto il Nobel per la letteratura, nel recente passato trascurata ma oggi di nuovo valorizzata e ristampata. Maria Giovanna Piano, filosofa e insegnante, curatrice per l’Ifold (Istituto Formazione Lavoro Donne) di Cagliari del settore studi e ricerche, dialogherà con lei a partire dal suo libro Onora la madre, (Rosenberg&Selliers 1998). Libro incentrato sul tema dell’autorità femminile nei romanzi di Grazia Deledda. Stefania Giannotti presenta la serata.

 

 

mercoledì 12 settembre, ore 18.30

 

La Quarta Vetrina – Stagione 2017-2018. Artiste contemporanee raccontano la loro relazione con l’arte, i libri, le donne, i pensieri. Prosegue il ciclo curato da Francesca Pasini con l’opera di Paola Anziché. Dopo l’inaugurazione segue l’incontro con l’artista e la curatrice. L’artista ha inoltre realizzato un’opera in 10 esemplari che accompagna l’installazione.

 

 

giovedì 13 settembre, ore 18.30

 

Gerda: una vita appassionata. Gerda Taro, la prima fotografa caduta su un campo di battaglia, è il cuore pulsante del romanzo di Helena Janeczek, La ragazza con la Leica (Guanda 2018), costruito su fonti originali. Il suo battito tiene insieme epoche e luoghi lontani; restituisce vita alle istantanee di questi ragazzi degli anni Trenta alle prese con l’ascesa del nazismo. Una giovinezza, un tempo, finché Gerda è vissuta, in cui tutto sembrava ancora possibile. Rosaria Guacci e Liliana Rampello ne parlano con l’autrice vincitrice del Premio Strega.

 

 

sabato 15 settembre, ore 18.00

 

Parlare bene degli uomini? Seconda puntata

C’è stato il tempo della rivolta con una critica a tutto campo del mondo maschile, fatte le debite eccezioni. Questo è un altro tempo. La prima puntata era dedicata a parlare bene degli “amici delle donne” (le debite eccezioni). Torna il punto di domanda, che riguarda anche la lettura del presente: ci sono segni di una futura alleanza uomini-donne oppure prevale negli uomini il timore, nelle donne la voglia della rivincita? Luisa Muraro e Massimo Lizzi proveranno a rispondere pubblicamente.

 

 

22 settembre 2018 ore 18.00

Una serata per Ida Faré: voci ricordi brindisi immagini per la nostra indimenticabile grande Ida

 

 

29 settembre 2018 ore 18.00

 

L’Associazione Lucrezia Marinelli presenta La fuga di Teresa di Margarethe Von Trotta (Italia 2012, 90’). Girato per la RAI all’interno della serie televisiva Mai per amoreil film di Margarethe Von Trotta si afferma per la capacità dell’autrice di trattare in forma inusuale e coraggiosa il tema della violenza contro le donne. Le sue doti alla regia, la sensibilità e il suo sguardo di donna fanno del film un prodotto potente che esce dalla serialità. Introduce Silvana Ferrari.

 

La stesura del programma è curata da Gabriella Attuati, Paola Mammani e Tiziana Nasali

con la collaborazione di Laura Minguzzi

 

Print Friendly, PDF & Email