8 novembre 2017 ore 18.30

Quarta Vetrina – Loredana Longo, Tutto è come sembra

Vi aspettiamo alla Quarta Vetrina con Loredana Longo.

 

 

 

Libreria delle donne di Milano, via Pietro Calvi 29 0270006265 www.libreriadelledonne.it

 

Mercoledì 8 Novembre ore 18,30

(fino a lunedì 11 dicembre)

 

Quarta Vetrina / stagione 2017-2018

a cura di Francesca Pasini.

 

Tutto è come sembra, di Loredana Longo

 

(Segue la cena di Cucina di Estia, la conferma è gradita)

Accompagna l’installazione un’edizione  dell’artista in 10 esemplari.

 

 

Chi passa davanti alla vetrina si vede riflesso dietro le sbarre; chi entra, invece, nell’intera stanza, che sembra circondata da sbarre. Tutto è come sembra: prigionieri dell’immagine di sé dall’esterno e dall’interno. Lo specchio è doppio.

 

I led attorno alla vetrina hanno ricordato a Loredana Longo le lampadine attorno allo specchio dei camerini teatrali, e ha trasferito la dinamica di controllo della propria immagine di attori e attrici, in una metafora della libertà quotidiana.

 

Le sbarre indicano che tra le cose, le immagini, i pensieri c’è un riflesso continuo in cui si vedono anche gli impedimenti.

Mentre lo specchio imprigionandoti nella tua stessa immagine indica il legame tra libertà e costrizione. Come dichiara Loredana Longo: “Io non sono libera, io mi sento libera”.

 

Questa figura va oltre la visione consueta della reclusione perché, nel momento in cui tutto è come sembra, fa “riflettere” sulla differenza tra uomini, donne, vero, falso, giusto, sbagliato. Conta come ci si sente e l’immagine di sé che si proietta nel riflesso dell’altro.

 

 

Print Friendly, PDF & Email