30 settembre 2018

Torino Spiritualità “Preferisco di no”


Torino.
Il soggetto imprevisto. Forme e figure del dissenso delle donne, incontro a cura di Concorso letterario nazionale Lingua Madre e Società Italiana delle Letterate. Con Adriana Cavarero e Anna Maria Crispino. Conducono Daniela Finocchi e Luisa Ricaldone. Nell’ambito del Festival della Spiritualità XIV edizione “Preferisco di no” (26-30 settembre 2018), dedicato «al no che punge le coscienze, che apre invece di chiudere, che non si nasconde nel gregge e non ringhia con il branco. Lezioni, dialoghi, letture e spettacoli per affermare che l’essere umano non è solo ciò che fa, ma anche ciò che sceglie di non fare, di non accettare, di non legittimare. Una “scelta in negativo” che pressioni, spinte e conformismo non riescono a scuotere, che mentre nega allo stesso tempo afferma. Che cosa? Che qualcosa di incalpestabile esiste, e bisogna proteggerlo dalla morsa del mondo». Programma completo a partire da martedì 4 settembre su www.torinospiritualita.org

Print Friendly, PDF & Email