24 Ottobre 2021

FEDE GALIZIA. Mirabile pittoressa (3 luglio – 24 ottobre 2021)


Trento, Castello del Buonconsiglio. Prima mostra monografica dedicata a Fede Galizia. Pittrice di origine trentina, a Milano a partire almeno dal 1587, vive prevalentemente nella città lombarda fino alla morte, avvenuta dopo il 1630. Gli studi novecenteschi hanno dato particolare risalto all’attività di Fede come autrice di nature morte, alle origini di questo fortunato genere. Sembra giunto il momento di ripensare nel suo complesso il profilo dell’artista, che realizzò soprattutto ritratti ma anche pale d’altare. Sono numerose le testimonianze letterarie che celebrano, in versi e in prosa, le sue doti. La mostra, curata da Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa, aspira a rispondere, tramite la presentazione delle opere dell’artista e adeguati confronti, alla domanda: perché Fede Galizia piaceva tanto? In mostra un’ottantina di opere tra dipinti, disegni, incisioni, medaglie e libri antichi. Oltre a opere di Fede Galizia, Plautilla Nelli, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana e Barbara Longhi, ci saranno lavori di Arcimboldi, Bartholomeus Spranger, Giovanni Ambrogio Figino, Jan Brueghel e Daniele Crespi, provenienti dai più importanti musei italiani. Orario: 10-18, chiuso i lunedì non festivi (apertura straordinaria dei lunedì dal 2 al 30 agosto). Prenotazione obbligatoria. Info: www.buonconsiglio.it info@buonconsiglio.it T 0461233770

Print Friendly, PDF & Email