1 Novembre 2020

Inge Morath. La vita. La fotografia (19 giugno -1° novembre 2020)


Milano – Chiostri di Sant’Eustorgio, Piazza Sant’Eustorgio, 3. Mostra a cura di Brigitte Blüml-Kaindl, Kurt Kaindl, Marco Minuz. La retrospettiva rende omaggio ad Inge Morath (Graz, 1923 – New York 2002), documentando un complesso lavoro inscindibilmente legato alla sua avvincente vicenda umana. La fotografia come metodo di indagine della realtà è parte integrante della vita di Inge Morath, che riesce, con coraggio e determinazione, ad affermarsi in una disciplina all’epoca prevalentemente maschile, tanto che è costretta a proporre i suoi primi scatti a diversi editori firmandosi con lo pseudonimo Egni Tharom. Prima donna ad essere ammessa nella leggendaria agenzia fotografica Magnum Photos, inizialmente come redattrice e poi come membro effettivo nel 1955, Inge Morath ha contribuito con il suo talento a scardinare molti pregiudizi. Per tutte le informazioni: https://chiostrisanteustorgio.it/mostra/inge-morath-la-vita-la-fotografia/

Print Friendly, PDF & Email