27 Settembre 2020 ore 9.30

Le Città Vicine nell’era dell’emergenza climatica e pandemica


In videoconferenza attraverso la piattaforma ZOOM. Le Città Vicine invitano nuovamente al convegno sull’emergenza climatica che doveva tenersi il 1° marzo 2020, sospeso a causa dell’insorgere della pandemia di Coronavirus e ora fissato per domenica 27 settembre 2020 dalle 9.30 alle 17. Inizialmente da svolgersi in presenza a Verona, presso la Casa Comune MAG, si è poi optato per la formula online dato che gli spazi della Casa non consentono il necessario distanziamento per un numero elevato di persone. PER ISCRIVERSI inviare a info@magverona.it la richiesta di partecipazione al convegno entro il 25 settembre ore 13.00.

Al titolo iniziale è stata fatta un’importante aggiunta, l’emergenza pandemica, che per molti aspetti si lega a quella climatica e sulle quali ragioneremo; in questi mesi a ragione si è radicata la consapevolezza che la pandemia che ha colpito il mondo intero e che è ancora in corso sia strettamente legata ai cambiamenti climatici e all’intervento distruttivo dell’uomo sull’ambiente. Nel convegno saranno anche discussi gli scritti e le immagini pubblicate nel numero speciale della rivista della MAG di Verona “A&P-Autogestione e politica prima”, dedicato alla raccolta da parte delle Città Vicine di riflessioni di donne e uomini di varie città d’Italia e non solo sulle trasformazioni avvenute in ciascuna/o e nei rispettivi spazi e città in tempi di Covid 19, cercando d’individuare nuove visioni e nuove prospettive per le città del presente e del futuro. Per prepararsi all’incontro, oltre al numero speciale della rivista A&P “Le Città Vicine alla luce di questo presente”, conviene leggere il testo di Simonetta Patanè: https://www.libreriadelledonne.it/puntodivista/contributi/le-citta-vicine-nellera-dellemergenza-climatica-convegno-a-verona-1-marzo-2020/

Print Friendly, PDF & Email