1 Marzo 2010

“No, io non sono razzista, ma…”

Valeria Andreoli

I “No, io non sono razzista, ma quelli lì proprio non li voglio”. Lo pensavano tutti l’anno scorso nel quartiere Forlanini, una piccola area della periferia milanese stretta tra la tangenziale est e il cavalcavia ferroviario. Perché l’anno scorso al Forlanini è arrivato il Male. >

1 Marzo 2010

“Quando me ne sono andata tutto è tornato com’era”

Teresa Pansera
Il mio pensiero parte da circa sei anni fa quando, tornata a Milano dopo quindici anni vissuti sull’isola d’Elba, riprendo possesso dei miei 30 mq. tra l’inizio di via Padova e viale Monza e ci vado a vivere con mia figlia adolescente. >

1 Marzo 2010

Bilanci in rosso e finanziamenti clienterali?

Paola e Marina
Direttrici amministrative di scuole pubbliche

Stiamo assistendo a un dissennato disegno di progressiva demolizione della scuola pubblica.
Il governo taglia i finanziamenti alla scuola pubblica, mentre assistiamo ogni giorno al moltiplicarsi di episodi di corruzione e sperpero del danaro pubblico, sperpero che viene effettuato anche dal ministero dell’ istruzione, con il lancio di piccoli progetti imposti e non necessari (cui le scuole ricorrono per ottenere briciole di finanziamento in più), con corposi progetti di formazione del tutto inutili, con il finanziamento mai lesinato alla scuola privata. >

1 Marzo 2010

Uscita didattica

Gemma De Magistris
La pratica di relazione è una cosa semplicissima o terribilmente complicata? Un po’ me lo sono chiesta durante la redazione allargata di Via Dogana di domenica 14 marzo cui ho avuto la fortuna di partecipare, ma in realtà riguarda il mio quotidiano, il modo di interpretarlo e sentirlo sensato. >

27 Febbraio 2010

Incontro al Circolo della rosa con Stefano Ciccone

Secondo Stefano Ciccone, il protagonismo femminile che segna questa epoca può essere vissuto come un’occasione di libertà maschile dagli stereotipi che costringono e imprigionano la vita degli uomini, la loro sessualità e la loro esperienza di paternità.

>

27 Febbraio 2010

Essere maschi, tra potere e libertà

Trascrizione a cura di Serena Fuart

Secondo Stefano Ciccone, il protagonismo femminile che segna questa epoca può essere vissuto come un’occasione di libertà maschile dagli stereotipi che costringono e imprigionano la vita degli uomini, la loro sessualità e la loro esperienza di paternità.

>

24 Febbraio 2010

La violenza nelle scuole della banlieue francese e i tagli

Laura Minguzzi
Caro Ministro dell’Educazione Luc Chatel,
scrivo a suocero perché nuora intenda, c’est-à-dire la ns. ministra Mariastellà Gelmini che pare seguire le sue orme e fare la sourde-oreille di fronte ai problemi della scuola, come lei Oltr’Alpe. >

17 Febbraio 2010
il manifesto

“Cari bimbi rom, grazie per essere nostri scolari”

Irene Gasparini, Flaviana Robbiati, Stefania Faggi, Ornella Salina, Maria Sciorio, Monica Faccioli
Ciao Marius, ciao Cristina, Ana, ciao a voi tutti bambini del campo di Segrate. Voi non leggerete il nostro saluto sul giornale, perché i vostri genitori non sanno leggere e il giornale non lo comperano. E’ proprio per questo che vi hanno iscritti a scuola e che hanno continuato a mandarvi nonostante la loro vita sia difficilissima, perché sognano di vedervi integrati in questa società, perché sognano un futuro in cui voi siate rispettati e possiate veder riconosciute le vostre capacità e la vostra dignità. >