25 Novembre 2021
27esimaora

A Milano la manifestazione in piazza contro i femminicidi e lo sfruttamento

di Monica Ricci Sargentini
Oggi è la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La Polizia di Stato ha colorato il proprio sito di arancione, la ministra per le Pari Opportunità Elena Bonetti ha promesso un piano di finanziamenti per i centri che assistono le donne in pericolo e la stampa è piena di proclami e annunci su future strategie per combattere quella che è ormai una strage quotidiana. […] >

24 Novembre 2021
Diotimafilosofe.it

Laura Conti: una scienziata ecologista

di Chiara Zamboni
Vorrei parlare di Laura Conti, perché la penso come la figura più importante dell’ecologia in Italia dagli anni Ottanta del Novecento. >

10 Novembre 2021
Wired

Le donne pagano un prezzo più alto per la crisi del clima

di Antonio Piemontese
Glasgow – Margaret è nata e vive in un villaggio in Kenya. La responsabilità di procurare acqua alla famiglia è sua. Per dare modo al marito e ai figli di cucinare, bere, lavarsi percorre diverse volte al giorno, a piedi, i due chilometri che la separano dal laghetto vicino. >

9 Novembre 2021

16 giorni contro la violenza. Prostituzione non è libertà

di Agenzia Nev
Il fascicolo “16 giorni per vincere la violenza” è scaricabile in formato PDF al seguente link. Si tratta dell’ormai consueto documento della Federazione delle donne evangeliche in Italia (FDEI) per accompagnare, giorno per giorno, a una riflessione sui temi della violenza contro le donne. Quest’anno il tema scelto è quello della prostituzione. >

4 Novembre 2021
27esimaora.corriere.i

Aborto farmacologico «autogestito» in telemedicina: una realtà anche in Italia ma il nostro Ssn lo ignora

i Elena Caruso
Il film vincitore del Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia La scelta di Anne – L’Événement (adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo autobiografico di Annie Ernaux) racconta la solitaria e difficile ricerca di un aborto clandestino nella Francia pre-legge Veil, che nel 1975 ha legalizzato l’aborto nel Paese. >

30 Ottobre 2021
Feminist Post

Ddl Zan: chiamare le cose con il loro nome

di Marina Terragni
Un breve commento, dopo l’archiviazione del ddl Zan sull’omobitransfobia, destinato soprattutto alle sorelle e amiche non italiane che ci chiedono di spiegare; e a chi, fra le italiane, non abbia ancora chiaro quello che è successo. >