2 Dicembre 2020
Avvenire

Una seria e grave lezione inglese. Mai giovanissimi «transizionati»

di Marina Terragni
A 16 anni Keira Bell è stata paziente della Tavistock Clinic di Londra, specializzata in transizioni di minori. Dopo una frettolosa diagnosi di disforia di genere le sono stati somministrati bloccanti della pubertà, trattamento al quale sono seguiti doppia mastectomia e ormoni cross-sex (testosterone). Finché qualche anno dopo la ragazza non si è resa conto di aver commesso – meglio: di essere stata indotta a commettere – un tragico errore. >

29 Novembre 2020
Corriere della Sera

Tre sorelle dividono la Russia: uccisero il padre che le violentava

di Fabrizio Dragosei
Saranno processate per omicidio premeditato le sorelle Khachaturyan che poco più di due anni fa uccisero il padre-padrone che da anni le sottoponeva, secondo il loro racconto, a incredibili violenze fisiche e sessuali. >

14 Novembre 2020
Corriere della Sera

Carrie e le sue alleate mettono alla porta il «Rasputin» di Boris

di Luigi Ippolito
È una svolta che assomiglia a un cambio di governo. Il «Rasputin» di Boris Johnson, ossia Dominic Cummings, il super consigliere di Downing Street che era di fatto il vero primo ministro, di cui Boris è stato spesso solo il docile burattino, ha annunciato ieri le sue dimissioni «con effetto immediato». >

13 Novembre 2020
Internazionale

Invisibili

di Giovanni De Mauro
È stato un periodo impegnativo per “una donna”: è stata nominata alla guida della banca centrale giapponese, di Facebook in Africa, di una squadra di pompieri in Francia, dell’università Ca’ Foscari di Venezia, è stata eletta perfino alla vicepresidenza degli Stati Uniti. >

13 Novembre 2020
Domani

Tutti maschi al comando dell’emergenza sanitaria

di Jonathan Bazzi
Ci avevo già pensato a inizio pandemia ma l’altro ieri mi è tornato in mente con un post di Instagram che annunciava la nuova puntata di un noto programma di approfondimento di Rai3: su dodici ospiti invitati a parlare di Covid undici erano uomini. >

12 Novembre 2020
Avvenire

Il quaderno di poesie scritte ad Auschwitz

di Ferdinando Camon
La notizia risale a 3-4 giorni fa e quando mi ci sono imbattuto son rimasto scosso e turbato: pensavo che sarebbe stata ripresa da tutti i giornali, ma questo non succede, e ne sono deluso e avvilito >