7 Luglio 2020

“Le donne yazidi sono forti”: le squadre femminili di sminamento

di Kate Denereaz
“Khider, 28 anni, sta parlando in videochiamata dal suo ufficio nella regione. «Questo lavoro è così importante per me perché mi sento come se stessi facendo qualcosa di buono per la mia famiglia, la mia comunità e le persone che sono state sfollate da Sinjar. Rimuovendo le mine, le sto aiutando a tornare un giorno, forse».” >

7 Luglio 2020
il manifesto

Riguardando «Gran Torino» del vecchio Clint

di Alberto Leiss
Ho appena finito di rivedere in tv quel bellissimo film che è Gran Torino, diretto, prodotto e interpretato da Clint Eastwood. Se ho qualche lettore, e se per caso non lo avesse ancora visto, gli consiglierei di farlo. Specialmente se maschio. >

2 Luglio 2020
la Repubblica

Legge contro l’omofobia – L’ultima battaglia femminista

di Linda Laura Sabbadini
È da anni che si cerca di approvare una legge contro l’omofobia e contro la transfobia. L’Istat certificò nel 2011 l’esistenza di una situazione di discriminazione per orientamento sessuale più grave per le persone transessuali. >

25 Giugno 2020
Il Quotidiano del Sud

RU486: quando l’essere donna non fa la differenza

di Franca Fortunato
La delibera della presidente regionale dell’Umbria, la leghista Donatella Tesei, con cui ha fatto un passo indietro rendendo l’aborto farmacologico con la Ru486 da in day hospital a ricovero forzato per tre giorni, come previsto dal 2009 dalle linee guida del ministero della Salute che lascia alle Regioni la scelta del day hospital, è l’esempio di quando l’essere donna nelle istituzioni non fa la differenza. >

20 Giugno 2020
L'Osservatore Romano

Il Papa per la Giornata contro la violenza sessuale nei conflitti

«Oggi, Giornata per l’eliminazione della violenza sessuale nei conflitti, ricordiamo che la donna racchiude in sé la custodia della vita, la comunione con tutto, il prendersi cura di tutto. Da come trattiamo il corpo della donna comprendiamo il nostro livello di umanità». >