21 Febbraio 2021
Corriere della Sera

La lotta di Rachel Cusk: così trasformo l’«Io»

di Marco Missiroli
Rachel Cusk ha rivoluzionato la scrittura contemporanea attraverso l’utilizzo di una prima persona singolare nuova. In Resoconto, Transiti e Onori – i tre libri di una trilogia che l’hanno resa celebre – descrive la realtà senza esporre direttamente la voce narrante, mimetizzandola nel mondo raccontato. >

18 Febbraio 2021
il manifesto

Sarah Smarsh e l’America ferita dei bianchi poveri

di Guido Caldiron
Parla l’autrice di «Heartland», da oggi in libreria per Black Coffee. Un memoir che racconta tre generazioni di agricoltori del Kansas tra crisi economica e sconfitte domestiche. «Quando privilegio razziale e svantaggio economico vanno insieme, il problema si pone in termini di classe. Qualcosa che nel mio Paese si è sempre cercato di negare o mettere a tacere» >

11 Febbraio 2021

Laura Conti. Una scienziata partigiana

di Valeria Fieramonte
Proponiamo la testimonianza di Valeria Fieramonte su Laura Conti (1921-1993), pubblicata in Marina Santini e Luciana Tavernini (a cura di), Mia madre femminista. >

3 Febbraio 2021
il Fatto Quotidiano

Alcott, piccola grande donna: sgobbona, povera, femminista

di Crocifisso Dentello
È uscito il carteggio della scrittrice americana, famosa solo per le sorelle March, ma per nulla romantica: “Uso la testa come un ariete da guerra: la libertà è il miglior sposo” >