26 Gennaio 2013

Pussy Riot – Intervento di Laura Colombo

Il 21 febbraio 2012 alcune giovani donne del collettivo punk Pussy Riot di Mosca si sono introdotte nella cattedrale di Cristo Salvatore di Mosca e hanno intonato la preghiera punk “Maria Vergine, liberaci da Putin“.

>

26 Gennaio 2013

La sfida politica delle Pussy Riot – intervento di Sara Gandini

Tutta la vicenda delle Pussy Riot, può essere letta sotto diverse prospettive: l’ingiustizia della loro condanna, le condizioni inumane delle carceri, il regime repressivo, oppure la scommessa politica delle ragazze, e le pratiche che la sostengono, che è in effetti l’aspetto che interessa più a noi.

>

19 Gennaio 2013

YES, WE CAN!

Di Bianca Bottero

Sul tema che Laura  Minguzzi ci ha proposto di trattare “La città che vogliamo: l’altra Milano”  questo mio intervento non vuole essere una presuntuosa presa di parola per una questione di cui non ignoro la complessità, ma il tentativo  di sottolinearne i significati più importanti, euristici, senza d’altra parte trattarli a sè, in modo autoreferente, come spesso si tende a fare.

>

19 Gennaio 2013

“La città che voglio”: intervento di Sandra Bonfiglioli

Intervento di Sandra Bonfiglioli del 19 gennaio 2013 alla discussione su “La città che vogliamo”.

Care amiche, dico subito da che punto di vista e a partire da quali esperienze mi sento di parlare.  Bianca Bottero ed io siamo colleghe al Politecnico di Milano, entrambe professore ordinarie di architettura e di urbanistica. Siamo pertanto “tecniche di alto profilo”. Ma questa sera, entrambe, ragioniamo non secondo gli schemi della conoscenza accademica, bensì secondo l’esperienza acquisita sul terreno, come dicono i francesi, nel campo del cambiamento della città.

>

19 Gennaio 2013

La città che vogliamo: l’altra Milano

A cura di Laura Minguzzi

Serata 19 gennaio 2013 alla Libreria delle donne – Circolo della rosa

Bianca Bottero nel suo articolo su V. D N° 103 dal titolo Common Ground sulla 13^ Biennale di Architettura di Venezia, scrive che il senso di questa manifestazione è il richiamo, attraverso varie proposte di diversi paesi, al significato primario dell’architettura cioè essere in empatia coi soggetti e i luoghi, in dialogo con i contesti e di conseguenza in  contrasto con la tendenza corrente del sistema degli/delle archistar.

>

9 Dicembre 2012

Donne in bilico sull’orlo del potere

Giordana Masotto

Il libro di Luisa Pogliana Le donne il management la differenza. Un altro modo di governare le aziende (Guerini e Associati 2012)* non è il manuale delle buone pratiche della manager femminista e neppure l’inchiesta nel mondo delle donne d’azienda. >