1 Dicembre 2002
l'Unità

Vandana Shiva, i semi della libertà

Susanna Ripamonti

E’ la storia di Davide contro Golia quella che racconta Vandana Shiva, personaggio ben noto nella galassia “No Global”, che da almeno 15 anni combatte per svelare il grande bluff delle multinazionali: le corporazioni come la Monsanto, che arrivarono in India promettendo ai contadini raccolti miracolosi, ricchezza e benessere e rivelarono molto presto l’inganno nascosto dietro al miraggio di seducenti campagne pubblicitarie.

>

1 Dicembre 2002
Via Dogana n°63

La politica è politica delle donne

Daniela Padoan

New York, Afganistan, Palestina, Israele, Bali, Iraq: luoghi lontani – di alcuni conservo immagini inevitabilmente superficiali di viaggi, altri non li ho nemmeno mai visti – eppure sono dentro di me, in una mia personale geografia della lacerazione.

>

1 Dicembre 2002
Via Dogana n. 63

Basterebbe poco

Luisa Muraro

È un libro da leggere e che si fa leggere. L’autore si chiama Giulio Marcon, “uno dei protagonisti dell’impegno umanitario”, così lo presenta la quarta di copertina. Il libro s’intitola Le ambiguità degli aiuti umanitari, con un sottotitolo, più aderente allo scopo del libro: Indagine critica sul Terzo settore. >

1 Dicembre 2002
Via Dogana n. 63

Donne e uomini anno zero

Lia Cigarini

Mentre pensavo il testo sulla passione della libertà (per il Congresso internazionale delle filosofe che si è tenuto a Barcellona l’ottobre scorso), mi è venuto in mente con grande vivezza un fatto, più precisamente un’esperienza che sta agli inizi del mio femminismo.
La ripropongo qui perché mi sembra sia in tema. >

29 Novembre 2002
il manifesto

«Cattolici: dalla parte del potere, mai»

Ida Dominijanni
Settantaquattro anni appena compiuti e una voce da ragazzo, membro della commissione Cei per i problemi sociali e del lavoro («Non è vero che nella Cei tira solo aria di conservatorismo»), sacerdote dal `51, l’arcivescovo di Cosenza monsignor Agostino è stato uno dei protagonisti delle giornate no-global, decisivo non meno della giunta comunale per il loro felice andamento.

>

28 Novembre 2002
l'Unità

A cosenza è successo qualcosa

Eva Catione Sindaca di Cosenza

Qualcuno ha scritto in questi giorni che ho rischiato ed ho vinto. Vero, era un rischio, perché 40-50 mila persone che arrivano in una città del Sud non abituata a gestire questo tipo di eventi non sono poca cosa. Eppure, non ho mai avuto dubbi sulla capacità della mia città di assorbire e fare propria una protesta che sgorgava spontanea dalle menti e dai cuori di ogni cittadino sensibile,

>

9 Novembre 2002

«Ma l’America non è Bush»

Ida Domijanni Due messaggi voglio lanciare a questo Forum. Il primo: dovete imparare a distinguere il governo americano dal popolo americano: non sono la stessa cosa, non potete scaricare su di noi le colpe del nostro governo.

>

8 Novembre 2002

Ascoltare, ascoltarsi

Franca Gianoni Una sessantina di socialforisti fiorentini, in prevalenza donne, hanno svolto per quasi due mesi un capillare lavoro di reale informazione alla città impaurita dalla campagna provocatoria e terroristica dei media sul social forum europeo.

>