17 Luglio 2021
il manifesto

Identità di genere e identità sessuale

di Sarantis Thanopulos
Nell’articolo 1 del DDL Zan si legge: «a) per sesso si intende il sesso biologico o anagrafico; b) per genere si intende qualunque manifestazione esteriore di una persona che sia conforme o contrastante con le aspettative sociali connesse al sesso; […] d) per identità di genere si intende l’identificazione percepita e manifestata di sé in relazione al genere, anche se non corrispondente al sesso, indipendentemente dall’aver concluso un percorso di transizione.» >

8 Luglio 2021
il manifesto

Noor Abed, il canto della sopravvivenza

di Mariacarla Molè
Con il film Our songs were ready for all wars to come (2021) Noor Abed è stata coinvolta all’interno di School of Waters, la 19a edizione della Biennale del Mediterraneo ospitata dalla Repubblica di San Marino (fino al 31 ottobre), ispirata quest’anno alle pedagogie radicali e sperimentali, e al modo in cui possano intersecare ricerche artistiche e curatoriali tese a decostruire stereotipi legati alla prospettiva eurocentrica dell’area mediterranea. >

7 Luglio 2021
il manifesto

Frances Arnold, Nobel per la chimica 2018: enzimi e impegno politico

di Andrea Capocci
La vincitrice del premio Nobel per la chimica del 2018 Frances Arnold ha scelto le austere sale romane dell’Accademia dei Lincei – dove la incontriamo – per riprendere le conferenze pubbliche, dopo un anno e mezzo di sospensione dovuta alla pandemia. >

5 Luglio 2021
Il Fatto quotidiano

Cile: una comunista conquista Santiago 48 anni dopo il golpe

di Yasna Mussa
In Cile, un paese in piena effervescenza politica e sociale, è il partito comunista a incarnare il cambiamento. Una delle sue figure è Irací Hassler Jacob, trent’anni, femminista e militante comunista, seconda donna e prima esponente del partito a ricoprire la prestigiosa carica di sindaco della capitale, Santiago >