20 Dicembre 2021
Jacobin Italia

Pensare l’impensabile

di Laura Flanders
Ci troviamo in un momento della storia statunitense in cui tutte le previsioni di lungo periodo sui mercati e sul sistema politico, persino sul nostro rapporto tra di noi e con la natura, sembrano perdere colpi. >

19 Dicembre 2021
L’Espresso

Tina Merlin, la Cassandra del Vajont

di Francesca De Sanctis
Figlia di contadini, partigiana, cronista. Sull’Unità la giornalista aveva previsto il disastro e denunciato i responsabili. Il ricordo a trent’anni dalla morte >

18 Dicembre 2021
Il Fatto Quotidiano

“Facciamo dirette Instagram con le donne che rientrano a casa sole e hanno paura. Come rendere più sicuri i mezzi? Niente carrozze riservate, ma presidi notturni e taxi sospesi”

di Elisa Cornegliani
L’associazione DonnexStrada, guidata da Laura De Dilectis, propone alcuni spunti per rendere il rientro a casa più sicuro per le donne. Fra questi anche l’idea di trasformare alcuni luoghi di frequentazione quotidiana – edicole, farmacie – in presidi territoriali formati al contrasto della violenza di genere. La fondatrice: “C’è una paura automatizzata e un conseguente grande bisogno di aiuto” >

17 Dicembre 2021
il manifesto

BELL HOOKS. Guarire e sovvertire le ferite

di Silvia Nugara
Muore all’età di 69 anni la scrittrice, teorica femminista e critica culturale, autrice di «Elogio del margine». Nata nel 1952 in Kentucky, lì dagli anni 2000 ha insegnato nel primo college interraziale del Sud. >

11 Dicembre 2021
Valigia Blu

Cosa succede dopo che una donna vittima di violenza denuncia

di Loredana Lipperini
Ho ricevuto un lungo messaggio. Non importa il nome né il luogo da cui proviene né altri dettagli. Chi lo ha scritto non chiede aiuto: ha chi la supporta ed è seguita sia a livello legale che psicologico. Se mi ha scritto, è stato per sensibilizzare su un punto, indispensabile >

11 Dicembre 2021
il manifesto

La ricetta delle donne

di Susanna Cielo
Nel 1981 la Legge 422 cancella dal codice penale italiano il delitto d’onore e il matrimonio riparatore. >

8 Dicembre 2021
Feminist Post

L’identità di genere ci ingabbia di nuovo negli stereotipi sessisti

di Marina Terragni
Le donne hanno molto lottato contro gli stereotipi, liberando tutte e tutti. Il self-id va nel senso opposto: ricostruisce le gabbie patriarcali. E il corpo femminile è sempre il campo di battaglia. Si deve tornare a quella lotta, per restituire a ragazze e ragazzi lo spazio della loro libertà. Contro il diktat transattivista che impone nuove norme che la imprigionano >