25 Luglio 2004
il manifesto

Lettera al manifesto

Anna Leoni
Sono una insegnante del Liceo Agnesi e assisto con un misto di sconforto e indignazione alla polemica che si è scatenata nelle pagine estive di quasi tutti i giornali sulla formazione della “classe islamica”, alle accuse di discriminazione e di tentativo di emarginazione, di incostituzionalità addirittura, che testimoniano un completo travisamento di quelle che sono le nostre motivazioni e convinzioni più profonde. >

15 Maggio 2004
CORRIERE DELLA SERA

Scuola, in 80 mila in corteo contro la riforma

Per la quarta volta, negli ultimi mesi, il mondo della scuola è sceso in piazza per dire «no» alle riforme varate dal ministro Moratti. Erano in ottantamila, a Roma, secondo gli organizzatori, in cinquantamila secondo le cifre ufficiali. >

27 Aprile 2004
Micromega n°2/04

Diritto ad una scuola che assomigli al mondo

Antonella Loconsolo, Patrizia Quartieri, Michele Cors
Non è possibile raccontare l’esperienza di ReteScuole e contemporaneamente farvi comprendere cos’è.
Per raccontare è necessario usare la razionalità del cronista, per comprendere l’affettività delle relazioni. >

17 Aprile 2004

Di quale scuola abbiamo bisogno, quale scuola ci vogliono imporre, quale scuola voliono i bsmbini e le bambine, quuale tempo pieno chiediamo, come possiamo continuare a difendere la scuola pubblica italiana..

Intervento di Cristina Meceneri, maestra, movimento dell’autoriforma
Ciò che scrivo di seguito ha come cornice questo secondo convegno organizzato dal Cesp, un tempo di riflessione e di confronto che si propone non come parentesi tra le lotte, ma come parte di esse, e naturalmente il grande movimento che ha preso forma in questi ultimi mesi a partire dalle scuole elementari, per cui mi sento ora ancora più orgogliosa di essere una maestra. >

14 Aprile 2004
la Repubblica

Bimbi troppo vivaci? Arriva lo psicofarmaco

Margherita Pellegrino
Ho letto che la Commissione del Farmaco ha ammesso al rimborso il Ritalin, che viene usato per il trattamento dell’Attention Deficit Hyperactivity Disorder, cioè disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività. Sono un’insegnante, e ho avuto tra le mani il questionario distribuito nelle scuole grazie al quale viene stabilito se l’alunno è affetto da Adhd. >