13 Luglio 2021
Facebook

Comunicato delle Madri in Rivolta

di Madri in rivolta
Come donne e cittadine di questo Stato prendiamo parola sul dibattito in corso sulla cosiddetta violenza istituzionale contro madri e bambine/i, avendo in diversi anni di osservazione e riflessione analizzato tutti i risvolti e le dinamiche di questo grave fenomeno, tornato al centro delle cronache con, tra gli altri, il caso Laura Massaro e quello dei fratellini di Cuneo e nell’ultima settimana con ben due sottrazioni violente dei bambini di Pisa ed Assisi. >

13 Luglio 2021
Feminist Post

Metic Report: l’Europa spinge sull’identità di genere

di Silvia Guerini
Scavalcando la sovranità dei Paesi membri, il Parlamento Europeo produce indicazioni sulla salute sessuale e riproduttiva: self-id, maternità maschile, utero in affitto, fecondazione assistita per tutte-i, ormoni ai bambini, utero in affitto. La mano di Big Tech sulle nostre vite, per una mutazione antropologica dell’umano >

10 Luglio 2021
Erbacce

Metropoli del futuro

di Robin Morgan
«Oh no, non stiamo traslocando, abbiamo uno stile di vita fluido.» >

7 Luglio 2021
feministpost.it

Comunicato della rete femminista contro il ddl Zan

di Rete femminista contro il ddl Zan
La partita del ddl Zan è troppo importante perché venga lasciata ai tatticismi elettoralistici e ai personalismi degli uomini che fanno la politica. >

5 Luglio 2021
Repubblica

«Come Instagram ha rimosso le storie dei migranti dal mio account»

di Luca Scarcella
Francesca Napoli, PhD in studi politici, operatrice legale dal 2013 in materia di diritto di asilo abilitata all’esercizio della professione forense, vive e lavora a Roma, con esperienza all’estero – in Sud America, Africa e Asia – sempre occupandosi di migrazioni forzate. >

5 Luglio 2021
HuffPost

È morta Raffaella Carrà

di redazione
«La grande artista si è spenta alle 16.20 di oggi, 5 luglio, dopo una malattia che da qualche tempo aveva attaccato quel corpo così minuto eppure così pieno di energia», fanno sapere i suoi cari. Un male fisico vissuto nella più assoluta riservatezza: «L’ennesimo gesto d’amore verso il suo pubblico e verso coloro che ne hanno condiviso l’affetto, affinché il suo personale calvario non avesse a turbare il luminoso ricordo di lei». >

30 Giugno 2021
Erbacce

Fulmini su Varsavia

di Isia Osuchowska
Polonia, gennaio 2021. Il tribunale riduce ulteriormente l’accesso all’aborto legale >