13 Febbraio 2015
www.secondorizzonte.it

Trasformare la paura, si può

di Zazi Sadou
La paura è come la morte, la morte violenta. Non c’è niente di peggio. La paura è un sentimento ancor più forte dell’amore, della gioia. È qualcosa di talmente forte che, se arriva a dominare il suo pensiero, il suo corpo, la persona è morta. Non fa più niente…

>

13 Febbraio 2015
blog.iodonna.it/marina-terragni

IL BISOGNO DI SESSO E’ UNA REALTA’ CHE RIGUARDA UOMINI E DONNE

di Alessandra Bocchetti
L’idea di dedicare alcune strade della capitale alla compravendita del sesso mi ha sgradevolmente colpito, così come l’idea più generale di regolamentare la prostituzione con tanto di elenchi depositati alla Camera di Commercio e ricevute fiscali.

>

13 Febbraio 2015
sentieriletterari.blogspot.it

Sentieri Letterari

Sentieri Letterari è un blog letterario e da agosto 2014 anche magazine online nato dalla passione per la letteratura e la filosofia di quattro ventiduenni.

>

7 Febbraio 2015
simonasforza.wordpress.com

La prostituzione è una forma di violenza

di Simona Sforza
Si tratta della battaglia quotidiana di Rosen Hicher, ex prostituta, che oggi lotta proprio per questo: affinché la prostituzione venga riconosciuta come una forma di violenza.

>

30 Gennaio 2015
blog.iodonna.it/marina-terragni

Il moderato Tsipras. E Simone Weil

di Marina Terragni
Il ragazzo Alexis Tsipras, futuro premier greco
Solo una piccola nota nel gran fiume di parole che oggi troverete a commento del trionfo politico di Alexis Tsipras.

>

30 Gennaio 2015
www.comune-info.net

Una lettera (bellissima) in borsa

di Shaima El Sabbagh
Poetessa egiziana, Shaima El Sabbagh è stata uccisa dal regime il 24 gennaio mentre portava fiori rossi a piazza Tahrir, per ricordare l’anniversario delle rivolte del 2011.

>

30 Gennaio 2015
www.facebook.it

Di Europa e d’altro

di Lea Melandri
Marx (la giustizia sociale), Freud (la sessualità, la riproduzione della vita, l’infanzia, la formazione dell’individuo), il Femminismo (il rapporto di potere tra i sessi):
sono questi i tre grandi RIMOSSI dell’Europa delle Banche.

>